Accordo programmatico Scienze Motorie – Biennio 2018/19

LE COMPETENZE , LE ABILITA, LE CONOSCENZE            disciplinari del biennio

A.S. 2017-2018                          Dipartimento : Asse dei linguaggi

Disciplina: Scienze Motorie

Docenti: Barbi Cristina, Santi Michele, Pietrangeli Adalberto, MigliariniMaurizio, Pascucci

BIENNIO: alla fine del biennio gli alunni dovranno essere in grado di:

Competenze generali:

  1. Comprendere messaggi e codici diversi. Stabilire buone relazioni e cooperare con gli altri.
  2. Acquisire e interpretare criticamente le informazioni ricevute.

Competenze specifiche delle Scienze Motorie:

  1. Comprendere e utilizzare un corretto linguaggio tecnico relativo alle scienze motorie.
  2. Esprimere attraverso la gestualità azioni ed emozioni.
  3. Conoscere e praticare in modo essenziale i principali giochi di squadra e sport individuali.
  4. Utilizzare le abilità motorie e le conoscenze acquisite in funzione di un corretto stile di vita dinamico.

Livelli minimi delle:

  • Competenze:
  1. Comprendere il linguaggio tecnico della disciplina.
  2. Conoscere le principali  regole e le tecniche di base degli sport praticati.
  3. Partecipare con fair play.
  4. Tener conto delle regole di comportamento essenziali per evitare danni e conseguenze negative alla salute.
  • Abilità :
  1. Mantenere equilibri statici e dinamici e in volo.
  2. Svolgere attività di diversa durata e intensità.
  3. Saper coordinare tra loro singoli movimenti del corpo, rispettando e seguendo semplici azioni ritmiche corrette.
  4. Assumere posture corrette.
  5. Eseguire i diversi gesti fondamentali degli sport proposti, in maniera corretta.
  6. Manipolare piccoli attrezzi.
  • Conoscenze:
  1. Conoscere la terminologia specifica delle scienze motorie e sportive.
  2. Conoscere il proprio corpo: elementi di anatomia e fisiologia applicata allo sport,
  3. Conoscenze essenziali sulle mutazioni fisiologiche e lo sviluppo corporeo.
  4. Conoscere i principali effetti positivi della pratica sportiva sulla salute psicofisica.
  5. Le principali forme di dipendenza: Il fumo, l’alcol, la droga.
  6. Le caratteristiche tecniche di alcuni sport individuali e di squadra , regolamenti e loro aspetti sociali.
  7. Conoscenze di base di igiene , alimentazione e pronto soccorso in relazione all’attività sportiva in palestra e in ambiente naturale

Disciplina: Discipline Sportive

Docente: Pietrangeli Adalberto, Maurizio Migliarini.

Biennio: Alla fine del biennio gli alunni dovranno essere in grado di:

Competenze specifiche delle Discipline Sportive:

  • Praticare le attività sportive e motorie proposte, utilizzando le tecniche e le tattiche di base , nel rispetto delle regole , del fair play e dell’ambiente in cui sono svolte.
  • Sviluppare autonomamente, semplici esercitazioni  e  attività motorie,correttamente , secondo criteri e principi  scientifici .
  • Utilizzare gli strumenti di misurazione e valutazione  delle attività sportive.
  • Affrontare  gare e momenti agonistici, nell’ambito scolastico ed extrascolastico, negli sport e attività motorie praticate .
  • Avere corretti comportamenti relativi al mantenimento di un buon stato di salute e benessere psicofisico.

Livelli minimi delle competenze:

  • Praticare le attività sportive, utilizzando in maniera essenziale le tecniche di base, nel rispetto delle principali regole ,del fair play e dell’ambiente.
  • Sviluppare, anche con la guida dell’insegnante, semplici esercitazioni.
  • Utilizzare i test di base per la misurazione delle attività sportive.
  • Affrontare gare e momenti agonistici, nell’ambito scolastico, negli sport praticati a scuola.

Conoscenze specifiche:

  • Conoscere le basi della biologia e della fisiologia dell’azione motoria, della meccanica applicata , i concetti di base della classificazione e dello sviluppo delle capacità motorie in relazione agli sport praticati.
  • Conoscere le basi teoriche, culturali, i regolamenti degli sport praticati a scuola e di alcuni tra gli sport più diffusi .
  • Conosce gli elementi e strumenti di base per la misurazione dei gesti sportivi e della prestazione sportiva.

Abilità :

  • Utilizzare i fondamentali tecnici, individuali e di squadra in relazione all’età e alla situazione di partenza, degli sport qui di seguito riportati:
  • Sport individuali: Atletica Leggera, Orienteering,      Arrampicata,Nuoto, Scherma.
  • Sport di squadra: Pallavolo, Rugby, Hockey prato, Calcio a 5.